Politica di autenticità del giudice.me

Verifica dell'esame e badge dell'acquirente controllato

Il giudice.me controlla automaticamente le opinioni in base agli ordini degli ordini dei nostri partner elettronici della piattaforma commerciale (Shopify, WooCommerce, BigCommerce, Squarespace). Se le opinioni non sono associate agli ordini esistenti (ad esempio, provenienti direttamente dai siti Web di commercianti), i commercianti possono richiedere la verifica manuale sottoponendo la prova degli ordini.

Viene aggiunto un badge dell'acquirente controllato una volta controllato dal giudice.me. Il badge può essere tradotto e personalizzato, ma non può essere aggiunto dai commercianti stessi.

Richiedere un'opinione

I commercianti inviano una richiesta per un esame di posta elettronica agli acquirenti in base a parametri e condizioni. Possono essere attivati ​​i promemoria automatici o le notifiche Web push. I commercianti possono anche richiedere un parere da ex clienti, non inviare una richiesta per un parere automatico o una richiesta/richiamo singoli utenti. Il commerciante può rispondere in privato o pubblicamente a qualsiasi preavviso.

Dare la sua opinione

Gli acquirenti possono lasciare un'opinione nel modulo di revisione tramite e-mail o tramite il widget di revisione. Le opinioni del prodotto sono soggette tramite il widget di revisione, mentre le recensioni sul negozio vengono inviate tramite la pagina tutte le recensioni. I visitatori possono lasciare opinioni senza acquisto di storia (rintracciabile) ("opinione web"). Questi possono essere disattivati ​​ma non riceveranno mai un badge "Acquirente verificato" se l'e -mail del valutatore non fa parte del negozio del negozio. Le opinioni fornite dalla stessa e -mail avranno lo stesso nome visualizzato.

Raggruppamento di opinioni

Judge.me ti consente di condividere opinioni tra prodotti dello stesso negozio ("gruppo di prodotti") e di sincronizzare le opinioni sui prodotti di diversi negozi ("Gruppo di negozi") a seconda della SKU dei prodotti.

Display della recensione al di fuori del tuo negozio

Le comunicazioni possono essere visualizzate al di fuori del negozio attivando le seguenti funzionalità:

  • Google Shopping: flusso XML di recensioni automatiche sui prodotti, utilizzando SKU, MPN e Gtin come ID prodotto.
  • Social Push (Pagina aziendale di Facebook): pubblica i contenuti di recensione sulla pagina aziendale di Facebook.
  • Integrazioni: attiva le integrazioni dell'applicazione per consentire a Judge.me di condividere le tue opinioni con altre applicazioni/plug -in installati.

 

Modificare la politica

Il avviso può essere modificato per risolvere guasti di sciopero, problemi di stile/formattazione o informazioni di consulenza minori. Tuttavia, le classifiche di Starkeeper non possono essere modificate per mantenere l'integrità delle opinioni su Judge.me. Dopo una modifica, un'e -mail di notifica viene inviata al revisore che lo informa di qualsiasi modifica. L'esaminatore può rifiutare qualsiasi modifica facendo clic nell'e -mail di notifica. Il team Judge.ME è informato di tutti i cambiamenti di revisione e dei rifiuti di revisione.

Nessuna restrizione gratuita di autenticità

Badge "Acquirente verificato", richieste di revisione (e -mail, push Web) e la funzione di risposta fanno parte del pacchetto gratuito.

Esame della cura

I trader hanno il controllo totale della pubblicazione e del mascheramento delle opinioni nei loro negozi e nuove opinioni sono pubblicati automaticamente per impostazione predefinita. I commercianti possono attivare la cura delle opinioni per scegliere le opinioni da pubblicare manualmente.

I consumatori possono contare su Medaglie junge.me che vengono assegnati ai negozi come indicatore di trasparenza e autenticità. I negozi ottengono medaglie di trasparenza se pubblicano almeno l'80% delle opinioni verificate totali che ricevono e i negozi ricevono medaglie di autenticità se almeno l'80% delle opinioni che pubblicano sono opinioni verificate.

Importazione di vecchie opinioni

Junge.me consente l'importazione di revisioni da altre applicazioni o tramite l'importazione CSV. Il badge "Acquirente verificato" può essere assegnato solo dopo la consultazione con il giudice.me. Oltre all'identificatore del prodotto, l'importazione può contenere il titolo, il corpo, la nota, la data di revisione, il nome dell'esaminatore, l'indirizzo e -mail dell'esaminatore e l'indirizzo IP.